Recupero Password
Coronavirus, a Molfetta si attende l’esito di nuovi tamponi. Il sindaco: restate a casa, c'è ancora troppa gente in giro
Il sindaco Tommaso Minervini
01 aprile 2020

MOLFETTA – In attesa dell’esito di nuovi tamponi del coronavirus, il sindaco di Molfetta, Tommaso Minervini, nel suo quotidiano messaggio alla città, invita ancora una volta i cittadini a restare a casa. Sembra che ci siano ancora casi di persone che girano senza autorizzazione e il sindaco promette più severità.

In realtà, in provincia di Bari il fenomeno del contagio non si è attenuato, ma è in aumento, in controtendenza rispetto a quello nazionale che è in calo.

Ecco perché occorre prudenza, non uscire di casa e quando è necessario mantenere oltre un metro di distanza con altre persone.

In conclusione le notizie sui fondi che dal Governo arriveranno a Molfetta per un supporto alle famiglie più in difficoltà: «Stiamo predisponendo la modulistica che permetterà di ricevere questi soldi che, preciso, non sono ancora pervenuti al Comune. Al momento resta inutile uscire di casa per chiedere informazioni o telefonarci per avere risposte: saremo noi stessi a fornirvi tutti i dettagli per usufruire di questo servizio direttamente da casa. La prossima settimana penso ci saranno novità in merito a questo contributo».

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet