Recupero Password
Conferenza storica dell’Associazione Eredi della Storia – A.N.M.I.G. a Molfetta sull’affondamento della Corazzata Roma e dei caccia Vivaldi e Da Noli
La corazzata Roma in fiamme
26 settembre 2020

MOLFETTA - Il 9 settembre 1943 verso le ore 16.15, al largo dell'Asinara un raid di cacciabombardiere tedeschi della seconda Luftflotte decollati dall'aeroporto di Istres, Marsiglia, colpi la corazzata Roma. Spezzatasi in due affondò. Dei 2.021 uomini dell’equipaggio persero la vita 1.393 marinai.

I primi di settembre la divisione da battaglia, al comando del modenese Carlo Bergamini, costituita da 3 corazzate, sei incrociatori e sei cacciatorpediniere, era alla fonda nei porti di Genova e La Spezia in attesa di ordini da supermarina, che prevedevano l'intervento armato delle nostre navi per ostacolare l'imminente sbarco delle forze alleate a Salerno.

Ebbe luogo invece l'armistizio l’8 settembre 1943 il maresciallo Badoglio, firmando la resa doveva immediatamente consegnare tutte le navi da guerra agli anglo-americani di stanza alla Maddalena. Bergamini salpò e fece rotta per la Sardegna, i tedeschi nel frattempo occupavano la Maddalena costringendo la flotta italiana a dirottare per Bona in Algeria. Hitler ordinava all'aviazione di colpire e affondare le navi da guerra italiane. La Roma fu colpita da 2 bombe, una centrò la plancia e il fumaiolo e l'altra il deposito delle munizioni. Molti persero la vita rimanendo ustionati e intrappolati in alcune parti della nave tra cui i molfettesi: Amato Onofrio (cl. 1922); Armenio Giovanni (cl. 1920); Centrone Domenico (cl. 1918); De Gennaro Giuseppe (cl. 1922); De Santis Paolo (cl. 1920); Mezzina Mauro (cl. 1923).

Domenica 27 settembre a Molfetta, a partire dalle ore 19.30 presso il piazzale antistante la sede dell’Associazione Eredi della Storia – A.N.M.I.G., in Corso Dante al n° 92 (Piazza Mazzini), si terrà la conferenza storica dal titolo “L’affondamento della Corazzata Roma e dei caccia Vivaldi e Da Noli”.

Relatore della serata sarà lo studioso e scrittore nonché autore sulla storia della Regia Marina, Michele Fiorentino.

Interverranno l’Avv. Nico Bufi (Presidente regionale A.N.M.I.G.), il Cav. Sergio Ragno (Presidente Ass. Eredi della Storia) e il dott. Tommaso Fontana (Storico). Moderatore sarà il dott. Michele La Grasta.

Per eternare il ricordo di questi nostri eroici concittadini, gli Eredi della storia stanno cercando i loro discendenti così da poter eventualmente avere nuovi elementi per futuri convegni che parlino delle loro storie.

Come da prassi si dovranno rispettare le norme anti CoViD.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet