Recupero Password
Condannato a 5 anni in appello, il camionista polacco che uccise la violinista di Molfetta Gabriella Cipriani in un incidente stradale
Gabriella Cipriani
08 luglio 2019

 MOLFETTA – Da quattro anni e 6 mesi a 5 anni di reclusione con l’interdizione perpetua dai pubblici uffici per Dariusz Jan Trebacz, il camionista polacco che il 16 maggio 2014, investì e uccise la violinista di Molfetta, Gabriella Cipriani di 22 anni.

E’ stata la Corte di Appello di Potenza a riformare la sentenza di primo grado. L’uomo guidava in stato di ebbrezza sulla strada statale 7 in direzione di Potenza, quando investì l’auto in cui era Gabriella, ferendo anche altri due giovani musicisti che si recavano a un concerto.

Il polacco non si è mai presentato in tribunale e la sentenza sia in primo che in secondo grado è stata pronunciata in contumacia.

© Riproduzione riservata

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet