Recupero Password
Concerto di chitarre alla Madonna della Rosa di Molfetta a favore della piccola Aurora affetta da malattie rare
La parrocchia Madonna della Rosa
14 marzo 2019

MOLFETTA - Nell'Auditorium della Madonna della Rosa di Molfetta, la scuola di musica "Dvorak", diretta da Lazzaro Ciccolella, ha presentato, in onore della piccola Aurora, affetta da due malattie rare e non ancora curabili, un concerto di chitarre e ed uno di flauti, diretti rispettivamente della maestra Serena Turtur e dal maestro Alessio Bellarte.

Molte delle esecuzioni proposte erano dedicate ai bambini e tratte dai più famosi film di animazione di Walt Disney. I bambini provenivano da diverse scuole in cui il padre di Aurora, Domenico Porcelli, è stato per incontri informativi e di sensibilizzazione rispetto alle condizioni di salute della sua figliola.

Alcuni insegnanti della scuola primaria hanno accompagnato gli alunni della propria classe ad uno di questi incontri e hanno conosciuto il papà di Aurora che, mostrando una grande carica umana e disponibilità verso i bambini, è riuscito ad affascinarli e a commuoverli, parlando di sua figlia. Gli hanno posto tantissime domande, erano incuriositi e interessati. Gli insegnanti si sono commossi per la vicenda di Aurora che desta coinvolgimento a livello umano. I bambini sono entrati in contatto con una realtà che non avrebbero avuto modo di conoscere e si sono mostrati solidali e sensibili verso Aurora, pur non conoscendola. Insieme ad alcune foto sull’evento, c’è un bel disegno fatto spontaneamente da una alunna.

Altre esecuzioni, durante il concerto, sono state tratte dallo Schiaccianoci, con le musiche composte da Cajkovskij per il celebre balletto. L'orchestra della “Dvorak”, composta da ragazzi e ragazze di giovanissima età, ha mostrato bravura nella esecuzione dei brani musicali. «Il Direttore della scuola, Lazzaro Ciccolella, svolge il suo lavoro con passione e riconosciuta preparazione – ha detto una insegnante -. Esprimiamo il nostro ringraziamento verso di lui e verso i maestri che hanno diretto l'orchestra, per aver consentito l’organizzazione del concerto e per aver compiuto un atto solidale nei riguardi di Aurora. Ringraziamo Domenico Porcelli, padre amorevole, che si sta adoperando instancabilmente, non solo per sua figlia ma per tutte le persone colpite da malattie rare. Egli è vicepresidente di “Mitocon”, associazione nata nel 2007 da un gruppo di genitori di bambini affetti da malattie mitocondriali».

L’evento è stato presentato, oltre che da “Mitocon”, anche da A.MA.RE,  una rete composta da numerose associazioni che in Puglia si occupano di malattie rare. Si spera sia prossima, l’apertura a Molfetta (grazie alla collaborazione del Comune e dei ricercatori dell’Università di Bari) di uno sportello informativo sulle malattie rare. Il papà di Aurora si sta adoperando per ottenere le necessarie autorizzazioni e per individuare una sede idonea.

L’apertura dello sportello informativo sulle malattie rare sarà finalizzata ad azioni di sostegno e di indirizzo nei confronti dei malati e delle loro famiglie. Si forniranno informazioni utili anche relativamente ai centri che, a livello nazionale, effettuano la presa in carico delle malattie rare. Si ridurranno i disagi legati alle pratiche burocratiche da espletare in relazione alle patologie e si cercherà, infine, di creare una rete di relazioni utili a far superare ai malati e alle loro famiglie situazioni di isolamento.

Vincenza Amato

© Riproduzione riservata

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet