Recupero Password
"CATERPILLAR": la 1a scuola ‘cantiere’ per la formazione di policy designer Il Centro di Eccellenza per l'Innovazione e la Creatività dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro ha promosso l'avvio della pima Scuola di Progettazione di Politiche innovative con il coinvolgimento dei cittadini. Quattro le tematiche: rigenerazione delle città, nuove economie, politiche pubbliche, giustizia sociale. Le iscrizioni chiudono l'8 luglio
01 luglio 2019

 BARI - Il Centro di Eccellenza per l'Innovazione e la Creatività dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro ha promosso l'avvio della pima Scuola di Progettazione di Politiche innovative con il coinvolgimento dei cittadini e che avrà come direttore il prof. Giuseppe Moro, Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche dell'UniBA.

L'obiettivo del Corso è formare figure di policy designer: professionisti in grado di guidare processi di costruzione di politiche pubbliche con la partecipazione dei cittadini; esperti in grado di partire dall’analisi condivisa dei problemi, individuare gli obiettivi da raggiungere e progettare le strategie d’intervento da attuare. Esso si rivolge a tutti coloro che sono impegnati a vario titolo in ambito politico, ai funzionari pubblici, ai liberi professionisti nei settori della progettazione urbanistica e dello sviluppo economico e sociale, agli aderenti alle organizzazioni di partecipazione e ai cittadini che desiderano svolgere un ruolo attivo all’interno della società. Il Corso consentirà a persone di diverso profilo professionale di riflettere su temi strategici per lo sviluppo dei territori, studiare e sperimentare metodi scientifici per la costruzione di politiche pubbliche, conoscere politiche partecipate già realizzate a livello nazionale e internazionale, applicare in contesti attuali le competenze acquisite.

Il corso di alta formazione, organizzato in incontri/dibattiti/laboratori, è suddiviso in 4 sessioni corrispondenti ai seguenti  4 ambiti socio-politici strategici, quali:

  • la rigenerazione delle città in chiave sostenibile e durevole;
  • le nuove economie nei processi di trasformazione urbana;
  • le politiche pubbliche per superare le disuguaglianze e valorizzare le diversità;
  • la giustizia sociale e diritti umani: conoscenza, etica e politica.
Il Corso si sviluppa in 4 fine settimana tra settembre e ottobre 2019, a partire da venerdì 6 settembre, presso l'Aula BaLab “Guglielmo Minervini” al primo piano del Centro Polifunzionale Studenti (ex Palazzo Poste) dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro, in Piazza Cesare Battisti, 1 a Bari.

 Sarà possibile effettuare l'iscrizione entro l'8 luglio 2019 seguendo le indicazioni riportate sul sito UNIBA, alla pagina: https://www.uniba.it/didattica/corsi-universitari-di-formazione-finalizzata/corsi-e-progetti-di-alta-formazione/2018-2019/CATERPILLAR

 Tra i docenti interverranno, tra gli altri:

Angela Barbanente – docente di pianificazione territoriale del Politecnico di Bari

Cristina Tajani – assessora alle politiche del lavoro del Comune di Milano

Vito Peragine – direttore del dipartimento di economia e finanza dell’Università di Bari

Vincenza Rando – responsabile nazionale dell’ufficio legale di Libera Contro le Mafie.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet