Recupero Password
Calcio. Il Borgorosso Molfetta ferma la capolista Sly Al Paolo Poli finisce 2-2 con le doppiette di Sallustio e Zotti.
25 novembre 2019

MOLFETTA - Il Borgorosso Molfetta riesce nell'impresa di fermare la capolista United Sly nella 12^ giornata del campionato di calcio di Promozione: al Paolo Poli finisce 2-2 con le doppiette di Sallustio e Zotti.

L'inizio di partita è pirotecnico con i padroni di casa che passano subito in vantaggio con la rete di Bruno Sallustio che al 7' riceve palla sulla corsia di sinistra, si accentra e batte De Santis con un tiro leggermente deviato. I baresi si riversano subito in avanti alla ricerca del pareggio e appena un minuto dopo lo raggiungono con una parabola di Zotti che supera Castagno direttamente su calcio d'angolo con la complicità del forte vento. Il Borgorosso non demorde è già al 10' va vicino al gol con Campanale che sempre sulla sinistra scarica un destro insidioso rimpallato dalla difesa della Sly. Al 14' è Lucarelli a rendersi pericoloso con un bel tiro dalla distanza che finisce alto non di molto. La capolista fatica a creare pericoli dalle parti di Castagno grazie all'ottima prova della linea difensiva, abile ad arginare sia Lacarra che il dinamico Sguera. Si va all'intervallo sul punteggio di 1-1.

Nella ripresa non cambia il copione della partita e anzi si ripete l'andamento della prima frazione: al 48' arriva la doppietta personale di Bruno Sallustio che riceve palla in profondità, supera De Santis e segna il gol del 2-1. Anche in questo caso la Sly reagisce in maniera rabbiosa e dopo appena 60 secondi va a conquistare un discusso calcio di rigore guadagnato da Sguera che anticipa Castagno in uscita e si lascia cadere in area piccola: dal dischetto va ancora Zotti che pareggia nuovamente per il 2-2. Subito dopo nuova chance per il Borgorosso con Campanale che al 51' va al tiro in area ma la sua conclusione sporca viene respinta quasi sulla linea dalla retroguardia avversaria. Al 57' Sly pericolosa con un tiro di Faliero dai 20 metri che finisce di poco a lato. Risponde il Borgorosso al 74' con una bella punizione tesa calciata da Cubaj che però non trova nessuna deviazione all'altezza dell'aria piccola e si spegne sul fondo. Nel finale la United Sly alza il baricentro per trovare la vittoria ma fallisce due buone occasioni da gol, prima con Diagne al 76' e poi con Zotti al minuto 88 grazie a un ottimo intervento in uscita di Castagno. L'ultima chance del match capita ancora sui piedi di Diagne al 91' ma il suo tiro, da buona posizione, finisce altissimo.

Dopo quattro minuti di recupero finisce 2-2 tra Borgorosso Molfetta e United Sly, tra gli applausi del pubblico del Paolo Poli che ha apprezzato la prestazione di grinta e cuore dei ragazzi di mister Carlucci.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet