Recupero Password
Calcio: i verdetti che restano da assegnare per il campionato 2018-2019
Cristiano Ronaldo (Ansa)
04 maggio 2019

Il campionato di serie A 2018-2019 si avvia verso il termine, ma restano da vedere alcuni importanti piazzamenti, specialmente in ottica di competizioni europee per la prossima stagione. Difficile che le cose possano cambiare per Napoli e Inter, saldamente al secondo e terzo posto, mentre restano da assegnare il quarto posto, utile per l’ultima posizione di Champions League, così come il quinto e sesto, per le squadre che faranno invece accesso all’Europa League. Teoricamente il confronto è aperto anche per la Sampdoria, attualmente nona in classifica, ma sarà battaglia fino all’ultimo minuto di gioco, come nella passata stagione, soprattutto per ottenere il quarto posto, che vale un posto d’onore in Champions League.

Serie A: chi andrà in Champions League?

Del gruppetto composto da Roma, Milan, Torino e Atalanta, la squadra di Gasperini è quella che sembra più lanciata, rispetto alle altre per centrare l’obiettivo Champions. Il cammino per l’Europa che più conta è però costellato di gare sulla carta piuttosto difficili, tanto che sono molti i bookmakers a pensare che sarà proprio il Milan di Gattuso ad approfittarne, avendo dalla sua un calendario meno complicato, come coefficiente di difficoltà. Bene anche la Roma di Ranieri, che almeno per il momento sembra avere risolto i problemi di gioco e le fragilità caratteriali, viste specialmente tra la fine del girone d’andata e l’avvio di quello di ritorno, che oltre a costare l’eliminazione in Champions League, ha significato perdere un tecnico capace come Eusebio Di Francesco. Quote e scommesse sulla Serie A rendono queste ultime gare di campionato più interessanti da seguire, con risultati in bilico fino all’ultima giornata del prossimo 26 maggio.

Il Torino di Mazzarri: rivelazione del campionato 2018-2019?

La squadra forse più costante e coesa, fin dalle prime battute del campionato, è stata proprio il Torino di Walter Mazzarri, che nonostante qualche pareggio di troppo, ha potuto contare su un ottimo organico, con un gioco votato all’attacco e tatticamente ben messo in campo, da un tecnico capace e forse un po’ troppo sottostimato. Europa e Champions a parte, il campionato di serie A, mostra interesse anche per la parte bassa della classifica, anche se l’Empoli sembra essere piuttosto svantaggiata, rispetto a Udinese, Genoa, Parma e Bologna.

La lotta salvezza sarà una sfida a tre?

Anche in questo caso non ci sono certezze matematiche, tranne per le squadre lontane dalla lotta salvezza, come Cagliari, Fiorentina e Sassuolo. Anche la Spal, sembra ormai lontana dalla parte calda della classifica. Tra i motivi di interesse ce n’è poi uno non legato alle squadre, ma a una classifica individuale, quella dei migliori marcatori di serie A.

Chi vincerà la classifica di capocannoniere della serie A

Anche in questo caso la sfida si sta dimostrando molto interessante: Quagliarella della Sampdoria è per il momento al comando, ma potrebbe essere scalzato sia da Piatek, bomber polacco del Milan, a secco da diversi turni, sia da Cristiano Ronaldo della Juventus. Il calciatore portoghese e già cinque volte pallone d’oro, occupa per il momento la quarta posizione, dietro di una sola lunghezza rispetto Duvan Zapata dell’Atalanta. Tuttavia visti i precedenti, Ronaldo potrebbe realizzare una tripletta, per agganciare e quindi superare Fabio Quagliarella, attualmente al comando della classifica, ma non ancora così lontano dal gruppo degli altri attaccanti che aspirano a vincere la classifica di capocannoniere del campionato di serie A 2018-2019.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet