Recupero Password
Calcio, Borgorosso Molfetta sconfitto sul campo del Noicattaro
03 marzo 2020

 MOLFETTA - Il Borgorosso Molfetta perde in rimonta sull'ostico campo del Noicattaro: i padroni di casa vincono 2-1 nella 25ª giornata del campionato di calcio di Promozione.

La partita inizia alla grande per la squadra allenata da Angelo Carlucci che passa in vantaggio già al 4' con la prima rete stagionale di De Gennaro, direttamente su calcio di punizione. La gioia dei molfettesi dura appena otto minuti, perché il Noicattaro pareggia già al 12': calcio piazzato dalla destra, palla in area e colpo di testa di Cannone che batte Liaci siglando la rete del momentaneo 1-1. Al 23' arriva una grande parata di Liaci, portiere under all'esordio stagionale in prima squadra, che si oppone a Guglielmi tutto solo in area di rigore. Al 30' risposta del Borgorosso con un tiro al volo di Roselli che termina alto sopra la traversa. Nel primo tempo i molfettesi perdono Lucarelli che è costretto a uscire per infortunio al 37': si va negli spogliatoi sul risultato di parità.

Nella ripresa la sfida si mette in salita, con diverse occasioni per il Noicattaro. La prima occasione capita sui piedi di Campanale che al 67' ha un buon pallone in area ma calcia debolmente senza impensierire l'estremo difensore avversario. Il Noicattaro torna si rende molto pericoloso prima al 72' con un autentico miracolo di Liaci su una conclusione di Catalano e poi con Armenise che al 77' sfiora la rete: il suo tiro viene respinto sulla linea da Monopoli. Queste occasioni sono il preludio per il definitivo vantaggio dei padroni di casa che vanno avanti al minuto 83 con una sfortunata autorete di De Gennaro che viene colpito in area in maniera fortuita. L'ultima opportunità per il Borgorosso capita sui piedi del subentrante Cubaj all'89' ma il tiro dell'albanese finisce di poco a lato.

Il match finisce dunque 2-1 per il Noicattaro, con il Borgorosso che resta al 7° posto della classifica con 35 punti, con appena un punto di vantaggio sulla Nuova Spinazzola e a quattro lunghezze di distanza dal Ginosa sesto. Nel prossimo turno i biancorossi affronteranno proprio il Ginosa al Paolo Poli.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet