Recupero Password
Calcio a 5 maschile, Aquile Molfetta vittoria meravigliosa nel derby e vetta della classifica Espugnata la tensostruttura di Bitonto con il punteggio di 3-4
07 dicembre 2020

 MOLFETTA - Spettacolo delle Aquile Molfetta di calcio a 5 maschile del presidente de Giglio al Paolo Borsellino di Bitonto, nell’anticipo dell’ottava giornata di Serie B abili a conquistare il derby con il punteggio di 3-4.
Dopo oltre un mese senza giocare un incontro ufficiale la partita è stata intensa e giocata ad altissimi ritmi: nella prima frazione allungo biancorosso grazie a Antonio Di Benedetto e Dell’Olio, ripreso dalle reti di Lovascio e Cantieri per il 2-2 di metà frazione.
Nel ripresa vantaggio dei molfettesi, dopo l’espulsione di capitan Barbosa del Bitonto, con le marcature Ortiz e Pedone, nel finale assedio neroverde alla ricerca del pareggio ma c’è tempo soltanto per la seconda rete di giornata di Lucas Cantieri per il definitivo 4-3 in favore del team guidato da mister Rutigliani salendo così in vetta a 12 punti in quattro incontri disputati.

PRIMO TEMPO. Mister Rutigliani e si affida a Lopopolo tra i pali, Pedone, Ortiz, Di Benedetto e Dell’Olio.  Avvio pazzesco dei biancorossi, in poco più di 4’ si portano su doppio vantaggio: Di Benedetto mette a segno il tap-in vincente (assist da banda sinistra di Ortiz al 1’40’’) e Dell’Olio con freddezza mette la sfera alla spalle di Ritorno lancio perfetto di Pedone. Il team del presidente de Giglio continua premere sull’acceleratore ma Ortiz colpisce la traversa da calcio di punizione e subito dopo Di Benedetto coglie incredibilmente il palo.

Il Bitonto prova a dimezzare lo svantaggio ma Caggianelli calcia di poco fuori e Lopopolo risponde con un grande intervento su Cantieri sulla linea di porta. Aquile cercano la terza rete ma Ritorno non si fa sorprendere sulle conclusioni di Dell’Olio e Di Benedetto; all’11’49’’ Lovascio con una puntata perfetta beffa in diagonale Lopopolo. Al 15’37’’ Ortiz è costretto a commettere fallo da limite: Cantieri dalla stessa posizione pareggia l’incontro con una bordata alla sinistra di Lopopolo. Sul finale della prima frazione Lopopolo e Ritorno blindano la porta su Ortiz e Barbosa

SECONDO TEMPO. Ripresa di gioco in cui entrambe le squadre hanno un occasione per parte ma gli estremi difensori non si fanno sorprendere su De Liso e Ortiz. Al 5’11’’ i direttori di gara ammoniscono per la seconda volta capitan Barbosa e al 6’52’’ Ortiz approfittando dell’inferiorità numerica sigla il nuovo vantaggio. Lovascio colpisce il palo da banda sinistra e Cantieri non riesce a pareggiare.

Ritorno è superlativo su Ortiz e Dell’Olio ma deve arrendersi sulla puntata perfetta di capitan Pedone che porta i suoi sul 4-2 al 17’08’’ mister Di Bari inserisce subito il quinto di movimento e in meno di 30’’, esattamente al 17’32’’,accorcia ancora con Cantieri. Lopopolo sul finale nega il pareggia a Caggianelli e Di Liso.

Nella prossima giornata la Sefa Molfetta sarà impegnata al PalaPoli, nell'anticipo della 9ª giornata di campionato, martedì 8 dicembre contro l’Itria nel turno infrasettimanale (diretta streaming a partire dalle 15:55 a cura di Puglia5).

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet