Recupero Password
Calcio a 5 maschile, Aquile Molfetta nella “tana” nel Canosa. Vincere per consolidare il terzo posto
Capitan Pedone delle Aquile Molfetta
02 marzo 2019

MOLFETTA - Le Aquile Molfetta pensano e sognano in grande visto l’ultimo mese ma all’orizzonte c’è l’ostacolo Apulia Food Canosa. Il team presieduto dal Donato De Giglio sta vivendo un momento molto positivo visto le tre vittorie consecutive rispettivamente contro Alma Salerno, G.S. Giovinazzo e Sim C5 Manfredonia.

La serie B di calcio a 5 si appresta a vivere la sesta giornata di ritorno del girone F: al comunale di Canosa, sabato 2 marzo con fischio d’inizio alle 16.00. Un match insidioso e da non sottovalutare affatto visto le qualità della squadra avversaria e le dimensioni ridotte del campo in cui capita Pedone e compagni non sono abituati a giocare. Nel match d’andata il Futsal Canosa ha vinto al PalaPoli con il punteggio di 4-2. Sarà fondamentale vincere per focalizzare il traguardo dei play off infatti i biancorossi sono a quota 26 punti ed hanno conquistato la terza posizione in classifica. La squadra guidata da mister Rutigliani da inizio 2019 ha espresso un grandissimo gioco dimostrando di poter raggiungere traguardi importanti.

L’ex di turno è l’estremo difensore Claudio Lopopolo che proprio lo scorso anno ha indossato la fascia di capitano del Futsal Canosa.

L’Apulia Food Canosa (terzultima in classifica con 16 punti all’attivo) guidata da mister D’Ambrosio   cercherà di continuare a far punti per raggiungere prima la salvezza per poi provare a puntare verso qualcosa di importante visto la classifica attuale. Capitan Bruno e compagni, ormai da qualche anno, scendono in campo per palcoscenici nazionali come quello della serie B e hanno conquistato i tre punti in quel di Polignano contro il Volare dopo quattro sconfitte consecutive. Una sfida dove sicuramente non mancherà lo spettacolo visto che in palio ci sono punti pensantissimi. Il match verrà trasmesso in diretta steraming sulla pagina della Sefa Molfetta a partire dalle 15.55 a cura di Puglia5.

A fare il punto della situazione interviene capitan Nico Pedone: Stiamo vivendo un periodo molto positivo ma non possiamo abbassare la guardia in questo campionato. Sabato, in particolare, affrontiamo un’ottima squadra che ci ha battuto nel match andata e si esprime al meglio in un campo di gioco con dimensioni ridotte rispetto al nostro. Sappiamo tutti com’è terminato il match d’andata pertanto non sarà affatto un match semplice ma in questo momento abbiamo raggiunto la consapevolezza di essere una grande squadra e l’unico modo per continuarlo a dimostrarlo è solo ed esclusivamente sul rettangolo di gioco. Cercheremo sin da subito di imporre il nostro gioco con la giusta concentrazione e il massimo impegno per raggiungere gli obiettivi prefissati dalla società”.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet