Recupero Password
Calcio a 5 maschile, Aquile Molfetta nella tana dei bulldogs Derby al Palalivatino contro il Futsal Capurso
Silvio Dell'Olio Aquile Molfetta
22 marzo 2019

 MOLFETTA - Continuare a far punti anche in trasferta e allo stesso tempo blindare il terzo posto è la priorità in casa Molfetta. La Sefa Molfetta di calcio a 5 maschile si appresta a vivere l’ottava giornata di ritorno al PalaLivatino di Capurso: sabato 23 marzo con fischio d’inizio alle ore 16.00. Le statistiche per la squadra allenata da mister Rutigliani fanno ben sperare in vista degli ultimi quattro incontri della regular season: quarto miglior attacco con 80 reti e quarta miglior difesa con 61 reti subite in 18 incontri disputati.

Quello contro il Futsal Capurso si annuncia ricco di insidie visto che ci saranno punti pesantissimi in palio: per il sodalizio De Giglio questo è sicuramente uno dei momenti più importanti della stagione visto che le Aquile Molfetta sono reduci dalla positiva vittoria casalinga contro il Futsal Parete e decisi a dare continuità ai risultati, che negli ultimi mesi hanno fruttato ben cinque vittorie consecutive con Alma Salerno, G.S Giovinazzo, Sim C5 Manfredonia e Futsal Canosa e Futsal Parete

Sarà determinate vincere per continuare a lottare per traguardo dei play off: infatti i biancorossi sono a quota 32 punti e l’obiettivo è quello di blindare la terza posizione in classifica.

I bulldogs guidati da mister Squillace ricoprono la nona posizione in classifica con 20 punti all’attivo. Il Futsal Capurso cercherà di ben figurare tra le mura amiche per raccogliere gli ultimi punti necessari alla matematica salvezza. Capitan Zerbini e compagni,nell’incontro precedente, hanno vinto lo scontro diretto contro il Volare in quel di Polignano con il punteggio di 7-3.

Il match tra Aquile Molfetta e Futsal Capurso verrà trasmesso in diretta steaming sulla pagina della Sefa Molfetta a partire dalle 15.55 a cura di Puglia5.

A fare il punto della situazione interviene “speedy gonzalez” Silvio Dell’Olio: “Stare fuori nel match contro il Parete e guardare i compagni mentre lottano in una partita difficile è davvero complicato. Mi succede raramente ma l’adrenalina è la stessa in quanto vivi ogni momento come scendessi in campo. Ho visto un grande gruppo, una squadra che vuole raggiungere qualcosa di importante e che non si ferma davanti a niente e nessuno. Ognuno di noi sta dando il 110% perché siamo consapevoli delle nostre qualità e ognuno di noi ci tiene ad essere protagonista in questa stagione sportiva. Adesso però è fondamentale continuare a far punti contro il Futsal Capurso per consolidare sempre di più la terza posizione in classifica. Questo match è molto insidioso anche perché gli avversari hanno necessità di punti per chiudere il discorso salvezza e quello dei bulldogs è un campo ostico: ha messo in difficoltà tante squadra tra cui anche la capolista del girone. Mancano quattro match al termine dalla stagione e la parola play off è sempre presente in ogni discorso nello spogliatoio, restiamo concentrati e focalizziamo il traguardo finale per urlare al termine: ci siamo riusciti”.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet