Recupero Password
Calcio a 5 maschile. Aquile Molfetta attese dalla prova del nove conto il Lausdomini A Marigliano alla ricerca della vittoria. Antonio Murolo suona la carica in casa Molfetta: “Diamo tutti il 101% e torniamo a casa con i tre punti”
Antonio Murolo
13 dicembre 2018

 MOLFETTA - Dopo la meritata vittoria al Palapoli contro il Futsal Capurso con il punteggio di 9-3, le Aquile Molfetta si apprestano ad affrontare l’insidiosa trasferta contro il Laudomini C5. Si gioca per la nona giornata di andata del girone F del campionato di Serie B, sabato 15 dicembre con fischio d’inizio alle ore 18.

Molfettesi decisi a dar continuità visto la vittoria casalinga che ha dato entusiasmo e tanta grinta all’ambiente biancorosso. La società, allo stesso tempo, resta vigile per trovare eventuali profili da inserire nello scacchiere a disposizione di mister Rutigliani e poter così raggiungere gli obiettivi prefissati ad inizio stagione, visto la lunga lista degli indisponibili da inizio stagione. Capitan Pedone e compagni sono a quota 11 punti, Laudomini alla ricerca del sorpasso visti i 10 punti all’attivo.

Sul lato opposto, la squadra di mister Ivan Oranges cercherà di ben figurare tra le mura amiche dopo in pareggio contro il Volare Polignano (2-2). Per il Lausdomini l’obiettivo è sicuramente quello di continuare a far punti per raggiungere la zona play off. Grande mercato di riparazione per i biancocelesti: dopo le partenze di Orabi, Madonna e Melise, sono stati inseriti innesti di qualità come Zamboni, Volonnino e Rodrigo Teruya. Elementi di spessore presenti già da inizio stagione visto i grandi interventi dell’estremo difensore Ranieri, l’esperienza di capitan Bertoni e le doti tecniche proprio dell’ex di turno Jose Maria Reyno. De Luca non potrà essere del match in quanto appiedato dal giudice sportivo.

 Il punto della situazione lo fa il molfettese doc Antonio Murolo: “In questo girone non esistono partite facili, il nostro obiettivo è lavorare partita dopo partita e allo stesso tempo dare tutti il 101%. Questa settimana abbiamo lavorato tanto e con la massima intensità, con degli accorgimenti tattici visto l’insidiosa trasferta. La lunga lista degli indisponibili ci sta creando qualche problema ma sono convito che chi scenderà in campo darà sempre il massimo per la maglia. L’obiettivo è quello di tornare a casa con i tre punti personalmente cercherò di dare il massimo per questa società cercando di raggiungere gli obiettivi prefissati ad inizio anno".

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet