Recupero Password
Calcio a 5. La Femminile Molfetta riparte col piede giusto, 5-1 al Team Scaletta
14 dicembre 2020

MOLFETTA - Dopo due settimane di stop, le biancorosse riprendono il proprio percorso nel girone D di serie A2 con una vittoria: sul parquet del PalaPoli, infatti, il team del direttore generale Saverio Foti si impone per 5-1 sulle siciliane del Team Scaletta.

Mister Diego Iessi deve rinunciare a Mangafas, Pedace, Tricarico, Mezzatesta e Minafra, mentre recupera in extremis De Marco e Napoli, con le neo-arrivate Lacirignola e Gelsomino subito a disposizione. Graditissimo ritorno in campo per Barbara Mazzuoccolo che, dopo nove mesi, torna finalmente a calcare il parquet del PalaPoli. L’avvio di gara è tutto biancorosso, con Arrigo superlativa prima su Barile, poi su Gariuolo e Castro. Le occasioni da gol si susseguono, ma al Molfetta manca sempre la giusta precisione per sbloccare il punteggio e deve pensarci Ellen Castro al 18’30’’ con un siluro dalla lunghissima distanza che non lascia scampo al portiere siciliano.

La ripresa si apre sulla falsariga del primo tempo, ma le biancorosse trovano subito il raddoppio con una bella combinazione tra Barile e Mazzuccolo, con il capitano biancorosso che di suole serve l’accorrente Castro che deposita in rete per il 2-0. Al 4’59’’ uno schema da calcio di punizione libera Giovanna Barile al tiro: 3-0 e prima gioia stagionale per la laterale mancina. Il Team Scaletta prova a reagire e Primavera in contropiede fulmina Liuzzo, ma al tredicesimo è Laura Gelsomino con un comodo tap-in sul secondo palo a ristabilire il triplo vantaggio biancorosso. Nel finale c’è spazio anche per la rete di capitan Mazzuoccolo che festeggia nel migliore dei modi il suo rientro in campo.

Con la vittoria in questione la Femminile Molfetta si porta a 16 punti in classifica; nel prossimo turno il roster di mister Iessi si recherà in Calabria per la sfida alla Sangiovannese.

FEMMINILE MOLFETTA – TEAM SCALETTA 5-1 (1-0 pt)

 FEMMINILE MOLFETTA: Liuzzo, Lacirignola, Napoli, Castro, Gariuolo, Gelsomino, Tempesta, Barile, Mazzuoccolo, Mezzatesta, De Marco, Sciannamea. All. Iessi

 TEAM SCALETTA: Arrigo, M. Rizzo, G. Rizzo, Oliva, Primavera, Pensabene, La Falce, Corrao, Segreto, Luttino, Fedele. All. Cernuto

 ARBITRI: Diego Ramires e Dario Pezzuto di Lecce. CRONO: Stefano Prisco di Lecce

MARCATRICI: 18’30’’ Castro (M), pt; 1’03’’ Castro, 4’59’’ Barile (M), 5’45’’ Primavera (S), 13’32’’ Gelsomino, 16’50’’ Mazzuccolo (M), st.

 AMMONITE: Arrigo (S).

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet