Recupero Password
Calcio a 5, Femminile Molfetta blitz a Lamezia, le biancorosse iniziano il 2020 nel migliore dei modi
14 gennaio 2020

MOLFETTA - La Femminile Molfetta di calcio a 5 espugna il PalaSparti al termine di una partita combattuta e resta in scia della capolista Fasano. Mister Iessi, senza Castro, Di Corato e Scommegna, si affida al quintetto Liuzzi, Mangafas, Sanchez, Mezzatesta, Pedace. Dopo due minuti primo squillo ospite, con la ripartenza di Sanchez fermata da Radu. Al 5’28” Radu si supera su Sanchez, e si ripete un minuto più tardi, ma Mazzuoccolo è la più lesta ad avventarsi sulla ribattuta per il vantaggio ospite. Al 10’ reazione Lamezia con De Sarro, miracolo di Liuzzi in corner. Sugli sviluppi del corner, tocco di mano di Barile e calcio di rigore per le padrone di casa. Dal dischetto Valladeres calcia bene, ma è monumentale Liuzzi che respinge. La partita resta viva, con entrambi i portieri protagonisti su Pozo Moreno e Borracino, mentre al dodicesimo ancora De Sarro spara alto da buona posizione. Al 15’18” giocata sensazionale di Mezzatesta che con un numero salta tre avversarie colpendo poi un palo clamoroso. Sullo scadere del primo tempo Liuzzi si supera ancora una volta sulla conclusione da posizione ravvicinata di Primavera.

L’avvio di ripresa è equilibrato, con le due squadre che si studiano per colpire al momento giusto. Al 6’03” bella combinazione Sanchez-Mezzatesta con la numero 9 che di tacco realizza lo 0-2. La partita scorre senza troppi sussulti, con il Molfetta che si difende ordinatamente respingendo al mittente le offensive delle biancoverdi. Al 13’34” ripartenza letale di Barile che serve sola sul secondo palo Mazzuoccolo per lo 0-3. A 5’32” dalla sirena finale il Lamezia si gioca la carta De Sarro quinto di movimento, e al 16’30” è proprio la numero 26 a riaprire la sfida. Gli assalti finali del Lamezia non portano gli effetti sperati, con il Molfetta che può così festeggiare una vittoria importante. Le due squadre si incontreranno nuovamente domenica prossima, al PalaPoli, per la gara di Coppa Italia.

ROYAL TEAM LAMEZIA-FEMMINILE MOLFETTA 1-3 (0-1 pt)

ROYAL TEAM LAMEZIA: Radu, Fakaros, Serrano, primavera, Polizzi, Corrao, Grandinetti, Valladeres, Pozo Moreno, De Sarro, Gualberto. All. Schiavello

FEMMINILE MOLFETTA: Liuzzi, Mezzatesta, Tricarico, Monaco, Barile, Borracino, Mazzuoccolo, Fatiguso, Mangafas, Sanchez, Pedace, Dicuonzo. All. Iessi

MARCATRICI: 6’18” Mazzuoccolo (M), pt; 6’03” Mezzatesta (M), 13’34” Mazzuoccolo (M), 16’30” De Sarro (L), st

AMMONITE: Barile (M), Corrao (L).

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet