Recupero Password
Cade a pezzi, fra l’indifferenza generale, l’antica Masseria Villafranca costruita da molfettesi
L'antica masseria Villafranca
30 luglio 2018

MOLFETTA - Un ragazzo di Molfetta, Simone Messina, ha segnalato la caduta di una parte della Masseria Villafranca, una di quelle strutture che pochi anni fa era considerata come la superstite assieme alla masseria dell’Alfiere in territorio di Terlizzi ma edificate da molfettesi, la masseria Azzollini, Capo di cane (non fortificata) e Masseria di Torre della cera.

A fianco alla struttura in pietra ceduta c'è una ancora integra con presenza di affreschi.

E’ necessario pretendere che si possa controllare come sia successo e se ci possono essere gravi perdite storico artistiche. O tutto deve cadere nel silenzio?

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet