Recupero Password
Breve tour con tappe a Molfetta, Bisceglie e Giovinazzo dei musicisti La Notte e Saracino
02 settembre 2020

Continua il percorso di due giovani e valenti artisti giovinazzesi, Tommaso La Notte e Orazio Saracino. Dall’incontro nello studio di registrazione di Alessandro Grasso, è nata l’idea di un piccolo tour acustico. Tappe dei due musicisti saranno Molfetta (Sapemore, 2/09, ore 21), Bisceglie (Make Art, 3/09, ore 21) e Giovinazzo, presso l’Istituto Vittorio Emanuele II, in occasione della decima edizione della “Notte bianca della poesia 2020” (5/09, ore 21).

Il tema dei concerti è il notturno; pertanto in scaletta ci sono inediti e non di entrambi, classici del cantautorato italiano e del jazz, che parlano d’amore, di luna, di stelle e di notti insonni.

Classe '85, Orazio Saracino consegue il diploma di pianoforte col massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Bari, sotto la guida del M° Ferrari. Studia inoltre composizione, sempre presso lo stesso conservatorio, con Maria Pia Sepe e Federico Biscione conseguendo il compimento inferiore. Successivamente si avvicina al pianoforte jazz grazie a Mirko Signorile, perfezionandosi in seguito presso la St Louis di Roma con Pierpaolo Principato e Maurizio Giammarco. Attualmente sta frequentando il biennio di specializzazione in pianoforte jazz presso il Conservatorio di Monopoli, e il master in composizione di musica per film tenuto dal M° De Donatis.

È risultato vincitore di concorsi a carattere nazionale sia come pianista ("Mozart" di Taranto, tra gli altri) che come autore di testi di canzoni ("Premio Quasimodo").

Si esibisce come solista nonché come componente di formazioni varie in diverse città italiane. Nel 2017 pubblica il suo primo disco di inediti, "IncontroTempo Suite", per l'etichetta Workin’ Label; è in fase di missaggio il suo secondo lavoro discografico, presto in uscita.

Tommaso La Notte nasce a Bisceglie nel 2001.

Diplomatosi al liceo classico di Giovinazzo, negli anni si appassiona alla letteratura, all'arte, alla musica e in particolare al cantautorato italiano.

Nel 2017 scrive i primi pezzi che costituiscono il suo primo EP "NOSTALGIA", uscito nell’ottobre 2019.

Tra l’agosto 2017 e il settembre 2018, suona al Giovinazzo rock festival, al Panoramica Festival, al Festival dei Claustri. Nel 2019 esce il singolo "Siamo arte", che anticipa l'uscita dell'EP "Nostalgia", dopo il primo singolo uscito a maggio, "Monet".

Nel frattempo è tornato in studio per registrare il suo nuovo progetto, presentato in forma live nell’inverno 2019-2020.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet