Recupero Password
Bilancio positivo in questa chiusura d’anno scolastico per il Liceo “Matteo Spinelli” di Giovinazzo e il “Vespucci” di Molfetta
L'Istituto Vespucci di Molfetta
07 luglio 2020

MOLFETTA - Si è da poco chiuso un anno scolastico difficile, che ha visto le comunità scolastiche italiane impegnate nella complessa sfida della Didattica a distanza, nella sperimentazione di una nuova, diversa modalità di calibrare i processi di insegnamento-apprendimento.

Il Liceo “Matteo Spinelli” di Giovinazzo, parte integrante dell’IISS “Amerigo Vespucci” di Molfetta, diretto da Carmelo D’Aucelli, ha dimostrato una solida tenuta in questo momento molto particolare della storia collettiva. La Didattica a distanza si è dispiegata positivamente, con buoni riscontri da parte delle famiglie, e prova di notevole capacità di concentrazione dei discenti, che non hanno disperso le cognizioni acquisite e, anzi, hanno saputo trasformare un momento di criticità in una valida occasione di crescita.

Sono terminati il 27 giugno gli esami di Stato, che hanno veduto impegnate le classi VA, dell’indirizzo classico, e VB del Liceo scientifico. Gli studenti hanno confermato il più che positivo trend della precedente annata. Sono stati conseguiti ben quindici 100, alcuni con lode, e, in generale, gli esiti dei discenti si sono dimostrati lusinghieri, facendo evidenziare un elevato grado di maturità culturale e competenza nel rimodulare quanto appreso, nella felice costruzione e conduzione di un discorso di carattere interdisciplinare. I nominativi dei sei studenti diplomati con lode saranno inseriti nell’albo nazionale delle eccellenze.

Altro importante traguardo l’ammissione, per il secondo anno consecutivo, di due giovanissimi allievi del “Matteo Spinelli” ai corsi di orientamento universitario organizzati dalla Scuola superiore Sant’Anna, in collaborazione con la Scuola Normale Superiore e la Scuola IUSS di Pavia. Si tratta, come afferma la funzione strumentale d’area studenti, la prof.ssa Pasqua Triggiani, di un’esperienza importante, che viene riservata, dopo un’attenta selezione, a pochi ragazzi, provenienti da ogni parte d’Italia. Quest’anno a seguire i corsi on-line della IUSS, Scuola universitaria superiore di Pavia, saranno Giuseppe Mennea, della classe IVB, indirizzo scientifico, e Rosanna Leone, della IVA, indirizzo classico.

Insomma, grande soddisfazione del Dirigente, del suo secondo collaboratore, la prof.ssa Patrizia Petta, della funzione strumentale alla Progettazione, la docente Lucia Mastropierro, e di tutta la comunità dello Spinelli per questi nuovi significativi riconoscimenti al lavoro dell’intero staff.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet