Recupero Password
Biancaneve e l’ottavo nano. Oreste Castagna e Francesco Tammacco autori e interpreti di una gustosa rivisitazione teatrale della favola di Biancaneve a Molfetta Adatta a tutti, dai 5 anni in su, si terrà domani mercoledì 21 luglio, alle ore 21 al Teatro di Ponente
20 luglio 2021

 MOLFETTA – Domani, mercoledì 21 luglio, alle 21, nel Teatro di Ponente di Molfetta (via Enrico Fermi 11), andrà in scena «Biancaneve e l’Ottavo nano», scritto, diretto e interpretato da Francesco Tammacco e Oreste Castagna (Bumbi, volto noto ad amatissimo, quest’ultimo, dal pubblico dei bambini). Lo spettacolo teatrale è organizzato dall’associazione «Il Carro dei Comici», ed è inserito negli eventi di Estate Molfetta 2021, con il patrocinio del Comune di Molfetta e del Teatro Pubblico Pugliese, e la collaborazione dell’associazione «Cips» di Maria Giovanna De Biase. Biglietto singolo a 5 euro, prevendita all’infopoint di Molfetta (Via Piazza 27, infotel: 351.986.94.33, 333.625.91.12, ingresso dalle 20,30).

Con le musiche originali di Pantaleo Annese e le scene di Nico Ciccolella, il tema dello spettacolo, diretto a un pubblico di bambini (dai 5 anni in su) e adulti, è quello dell’amicizia e dell’arricchimento che deriva dalla diversità. Pino, detto «Ottavo», è il nome di un ottavo nano, nato però sotto una cattiva stella. Non è un vero e proprio nano, in realtà: all’interno della famiglia è infatti il più alto e snello. Per questo non è mai potuto entrare nella storia. I fratelli Grimm, Andersen, Rodari e Collodi: tutti ci hanno provato, ma non l’hanno mai potuto inserire nelle loro favole. Perciò Ottavo è andato via da una landa desolata, per ordire una trama fatta di dispetti e un piano di riscossa, che soltanto guardando lo spettacolo si potrà «gustare». Sarà una pièce ricca di colpi di scena, di tecniche teatrali tipiche della poetica di Oreste Castagna (conduttore di programmi televisivi di grande interesse pedagogico per Rai Yoyo, come «Bumbi», «L’albero azzurro» e tanti altri) e del piglio ispirato alla Commedia dell'Arte della compagnia «Il Carro dei Comici». Per una rivisitazione allegra, spensierata e al tempo stesso profonda dei personaggi della favola di Biancaneve.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet