Recupero Password
Basket. La Virtus Molfetta batte Brindisi ed è in semifinale
28 marzo 2019

 MOLFETTA - Grande impresa per la Virtus Basket Molfetta che vince gara 2 del quarto di finale playoff battendo la Dinamo Brindisi per 52-70 e accede in semifinale playoff.
Anche in gara due coach De Bellis è costretto a rinunciare a Polekauskas infortunato, mentre Cristofaro deve fare a meno del lungo Knepa.
Pronti via ed è subito la Virtus a piazzare il primo parziale con i canestri di Perrucci e la tripla di Orlando. Sukteris e Di Salvatore realizzano per Brindisi, mentre due penetrazioni letali di Brocic e la tripla di Macernis chiudono il quarto sul punteggio di 11-18.
La seconda frazione si apre con la tripla di Brocic e il piazzato di Taddeo. Scozzaro realizza da sotto e da tre punti mentre De Gennaro riavvicina Brindisi con due triple consecutive. Orlando Scozzaro realizzano ancora, Delli Carri recupera palloni importanti. Sukteris e Taddeo rispondono per i padroni di casa. Entra in partita uno scatenato Rekasius che con due penetrazioni vincenti porta la Virtus sul +8 e si va al riposo lungo sul 28-36.
Nel terzo quarto le due squadre sbagliano molto. Dopo il fallo tecnico fischiato a Sukteris e i punti di Taddeo e Sirena, la Virtus ha un leggero calo ma trova comunque punti importanti e decisivi dalla lunetta con i vari Sancilio,Brocic Loprieno. I 5 punti consecutivi di Di Salvatore chiudono il terzo quarto sul 40-48, con la Dinamo ancora in partita.
Nell’ultima frazione di giocò però viene fuori tutto il valore del roster biancoazzurro: Rekasius realizza da tre punti mentre Macernis giganteggia sotto canestro. Dopo la tripla e i due tiri liberi di Dario, la Virtus prende il largo con un instancabile Loprieno che realizza, prima da tre punti, poi dalla lunetta. SpadavecchiaPerrucci Macernis recuperano palloni su palloni e la Virtus ne approfitta in contropiede. Il gioco da tre punti di Perrucci e la tripla finale di Spadavecchia mandano in archivio la gara, terminata con il punteggio di 52-70.
Grande prova di squadra per i ragazzi di coach De Bellis. Una vittoria di gruppo contro una squadra di assoluto valore.
La Società  Virtus Molfetta ringrazia la Dinamo Basket Brindisi per l’ospitalità ricevuta e per la correttezza del proprio pubblico. Una grande serata di sport in un ambiente amichevole e contraddistinto da grande sportività nonostante l’importanza della posta in palio.

DINAMO BASKET BRINDISI - DAI OPTICAL VIRTUS MOLFETTA 52-70
Dinamo Brindis
i: Mastrapasqua, Sukteris 7, Dario 5, De Gennaro 6, Menzione 4, Sirena 7, Orlandino ne, Bagordo 2, Di Salvatore 10, Taddeo 11. Allenatore: Cristofaro.
Dai Optical Molfetta: Brocic 9, Loprieno 9, Sancilio 5, Delli Carri, Perrucci 11, Orlando 8, Macernis 9, Scozzaro 7, Spadavecchia 5, Rekasius 7.
Allenatore: De Bellis. Ass. All: Andreula.
Arbitri: Menelao Francesco e Calisi Francesco.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet