Recupero Password
Anpi Molfetta: a 64 anni dalla morte, ricordiamo l’antifascismo militante di Gaetano Salvemini
08 settembre 2021

MOLFETTA - Settembre è un mese significativo per i Salveminiani. Ricorrono infatti in questi giorni gli anniversari della sua nascita e della sua morte, essendo egli nato a Molfetta l’ 8 settembre 1873 e deceduto a Sorrento il 6 settembre 1957.

La locale sezione dell’Anpi (Associazione partigiani), riconoscendone la statura di storico rigoroso e di intransigente antifascista, vuole ricordare alla cittadinanza la sua visione laica, scevra da ideologismi, ma mai neutrale, anzi schierata, fino alla fine, a sostegno del socialismo libertario, dell’antitotalitarismo, del meridionalismo e del federalismo.

La cittadinanza è invitata a percorrere via G. Salvemini, trasformata per l’occasione in “Biblioteca itinerante”, dove potrà prendere visione di alcune significative frasi tratte dagli innumerevoli scritti del nostro illustre concittadino.

Ad ognuno il compito di meditare, in solitudine o con altri, sui messaggi lanciati.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet