Recupero Password
Altre 4 auto incendiate nella notte a Molfetta. Continua un fenomeno senza colpevoli
Le auto incendiate questa notte in via Baccarini
17 aprile 2020

MOLFETTA – Continuano a bruciare le auto nella notte a Molfetta. E’ accaduto in pieno centro, in via Baccarini. Sono state coinvolte 4 macchine, di cui 2 interamente distrutte  (Fiat Panda e Punto), le altre parzialmente incendiate (Citroën C3 e Nissan Qashqai) e salvate grazie al tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco. 

Il mistero dei roghi notturni resta. Anche i carabinieri da anni brancolano nel buio, senza riuscire a dare una spiegazione al fenomeno che ormai appare consolidato. La tesi dell’autocombustione ripetuta da qualcuno, rischia di apparire ridicola. La strada della microcriminalità, forse, potrebbe essere percorsa con più decisione e indagini approfondite. Finora resta un caso senza colpevoli.
Con una battuta si potrebbe dire che nemmeno il coronavirus ferma gli incendi notturni di vetture a Molfetta.
© Riproduzione riservata

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet