Recupero Password
Alternanza scuola lavoro all’Istituto “Ferraris” di Molfetta: analisi del centro storico
05 maggio 2018

MOLFETTA - Conferenza conclusiva del percorso di ASL  “Conoscenza dei fenomeni urbani e lettura della Città Storica” realizzato dalla classe 3ªAL del Liceo Scientifico OS A “Rita Levi Montalcini dell’IISS “Galileo Ferraris” di Molfetta

Ieri alle ore 10, presso la sala conferenze dell’IISS “Galileo Ferraris” si è consumata una nuova pagina di “Buona Scuola”; un altro progetto di Alternanza Scuola Lavoro dell’Istituto ha celebrato i suoi eventi conclusivi.

Il progetto, che ha visto coinvolti gli alunni della classe 3ªAL del Liceo OSA “Rita Levi Montalcini” è stato realizzato con la collaborazione del dipartimento di Architettura del Politecnico di Bari e seguito dal prof. Matteo Leva e da alcuni suoi  collaboratori, ha  avuto come obiettivo l’analisi del Centro Storico della città di Molfetta e di altri quartieri periferici che necessitano di riqualificazione.

Il lavoro, organico e ben strutturato svolto dagli studenti, abilmente guidati da tre giovani neolaureati della facoltà di architettura, ha evidenziato lo stato attuale dei quartieri periferici della città e proposto delle soluzione per l loro riqualificazione.

All’incontro ha partecipato il sindaco di Molfetta Tommaso Minervini che, con molto entusiasmo, ha colto l’iniziativa dei giovani studenti dell’Istituto sapientemente guidati dal dirigente scolastico prof. Luigi Melpignano e dai docenti tutor del percorso prof.ssa Anna Nardi e prof. Nicola Fortunato Poli, hanno analizzato l’esistente e proposto delle soluzioni per il futuro.

Il professor Leva ha sottolineato l’applicazione e l’entusiasmo profusi da tutti gli studenti nel realizzare lo studio affidato loro ritenendo molto soddisfacente l’iniziativa ed il prodotto finale.

               Concludendo la prof.ssa Bozzo docente di sociologia presso il politecnico di Bari ha evidenziato quanto sia stato importante partire dalla situazione sociale e strutturale del presente per poter ipotizzare lo sviluppo futuro del territorio e della società.

               Ancora una volta assistiamo ad una buona pratica dell’alternanza scuola lavoro anche per il Liceo, ordinamento scolastico maggiormente penalizzato dall’introduzione obbligatoria delle pratiche dell’ASL.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet