Recupero Password
“Allegrezza” e carità. I fuochi di San Corrado a sostegno di Lisa a Molfetta
07 febbraio 2018

 MOLFETTA - Molfetta si prepara a vivere una serata all’insegna della tradizione, musica, gastronomia tipica e animazione. L’evento, organizzato dal Comitato Feste Patronali, con il patrocinio del Comune di Molfetta e dell’Assessorato al marketing territoriale, è dedicato a San Corrado, Patrono della città e della diocesi. Nella serata di giovedì 8 febbraio, a partire dalle 18.30, ben 11 falò saranno accesi in città per merito di Parrocchie, Confraternite, gruppi scout e associazioni che hanno aderito all’iniziativa proposta dal Comitato Feste.

Ma i “fuochi d’allegrezza”, elemento portante della serata che coinvolgerà tutto il territorio molfettese, saranno accompagnati dalla musica popolare, declamazioni sulla vita del Santo eremita, gastronomia tipica e attività ludiche per i più piccoli. Tutti gli enti coinvolti hanno allestito un ricco programma di eventi che terranno sicuramente alto il gradimento tra quanti decideranno di vivere questo bel momento di condivisione.

La sinergia tra il Comitato Feste e l’Amministrazione comunale ha dato vita ad un evento fino ad ora unico nel suo genere che mira a recuperare la tradizione dei “falò” e, anzi, rilanciarla, grazie al coinvolgimento di commercianti, gruppi musicali, associazioni culturali e di volontariato, favorendo anche l’interazione e la collaborazione fra gli enti e le tante forme di turismo religioso legato alla pietà popolare e alle pratiche tradizionali ampiamente diffuse su tutto il territorio pugliese.

Ma il filo conduttore della serata sarà la beneficenza. Il Comitato, le comunità parrocchiali e gli altri enti impegnati nell’evento non sono rimasti insensibili all’appello lanciato dall’Associazione “Nothing is impossibile” che nasce con l’intento di raccogliere fondi per garantire le cure mediche per la concittadina Pasqua Lisa de Ceglia, colpita da emorragia cerebrale e, attualmente, in stato di coma. Nei pressi di tutti i falò sarà presente un banchetto con un salvadanaio cui sarà possibile convergere donazioni per sostenere la causa a favore della ventottenne molfettese. Siamo certi che la nostra città, come sempre ha dimostrato, saprà tramutare in operazioni caritatevoli concrete tutto l’interesse e la partecipazione già largamente diffuso sulla rete e i social in questi giorni.

Proponiamo di seguito l’elenco dei “fuochi d’allegrezza” auspicando, per l’evento, la massima partecipazione da parte della cittadinanza:

Piazza Municipio, a cura della Confraternita di Maria SS. del Carmelo. Animazione della Bassa Musica “L’Armonia” di Molfetta.

Banchina Seminario (Duomo), a cura della Confraternita della Purificazione di Maria SS. e del gruppo Masci della Parrocchia San Corrado. Degustazione di prodotti tipici in collaborazione con “La Panetteria del Borgo”, animazione della Bassa Musica “L’Armonia” di Molfetta.

Via Piazza, a cura della Confraternita di Sant’Antonio di Padova. Degustazione di frutta secca e altri prodotti tipici.

Piazza Mazzini (corso Dante), a cura del SerMolfetta. Concerto dei “Fabulanova Folk Ensemble”, gastronomia a cura di “Pane & Amore”.

Via S. Rocco, a cura della comunità parrocchiale di San Domenico. Musiche a cura di Maria Giancaspero, declamazione della storia di San Corrado a cura di Mimmo de Trizio, degustazione di fave e ceci e animazione con giochi del passato.

Parrocchia Santa Famiglia, a cura della comunità parrocchiale. Degustazione di prodotti tipici e attività ricreative.

Piazza Paradiso, a cura della Confraternita di Maria SS. Assunta in cielo. Lettura in vernacolo de “La vita di Corrado il Santo” a cura di Cosimo Boccassini, esibizione del gruppo musicale folkloristico “Pietra Viva”, degustazione di prodotti tipici molfettesi.

Piazza Michiello, a cura della comunità parrocchiale del Sacro Cuore e della Rettoria del SS.mo Crocifisso. Degustazione di pettole.

Parrocchia San Pio x, a cura della comunità parrocchiale. Degustazione del “Calzone molfettese” e giochi di strada.

Parrocchia Santa Teresa, a cura della Confraternita di Maria SS. di Loreto e degli scout FSE – Molfetta 1. Animazione della Bassa Musica “città di Molfetta”, degustazione di prodotti tipici.

Via Papa Montini (zona 167) a cura dell’esercizio commerciale “Caffetteria Venere”. Esibizione del gruppo “I Girodido”, animazione della Bassa Musica “città di Molfetta” e degustazione di prodotti tipici.

Venerdì 9 febbraio, il Comitato Feste Patronali invita tutta la cittadinanza a partecipare al Solenne Pontificale in onore di San Corrado che si terrà in Cattedrale alle ore 19 e a partecipare all’accensione del grande falò in corso Dante alle ore 20. Previsti anche spettacoli di giocolieri e sputa fuoco. 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet