Recupero Password
Alex Del Piero chiede di fare lo spazzino a Molfetta? Lo scherzo di un buontempone nella graduatoria degli operatori ecologici
29 gennaio 2019

MOLFETTA – Succedono cose incredibili all’Asm di Molfetta di Vito Paparella. Il neo presidente sarebbe così bravo e credibile da aver spinto perfino Alex Del Piero a fare domanda di assunzione? Ma non come amministratore, dirigente, funzionario o almeno quadro, bensì semplicemente come operatore ecologico. Quello che una volta era definito spazzino.

Che sia in difficoltà economiche il grande calciatore che ha legato la sua storia alla Juventus? Non è possibile. Allora è così bravo il presidente Paparella da essere riuscito a coinvolgere l’asso del calcio internazionale, per un’assunzione a tempo determinato, magari in vista di utilizzarlo come testimonial in materia di spazzatura, avendo Alex, nel corso della sua carriera, spazzato via tanti avversari. Insomma, all’Asm non sanno più cosa inventarsi per tenere la città pulita?

Forse vogliono ingaggiare l’asso internazionale per una campagna pubblicitaria intesa a convincere i cittadini più zozzoni a rispettare le regole? Vista la popolarità del calciatore, non è detto che la trovata non possa riuscire e rendere finalmente più pulita la città.

Comunque il mistero resta. In realtà, quando ce l'ha segnalato un nostro lettore, Giacinto De Palma, non credevamo ai nostri occhi: all’8° posto della graduatoria dei colloqui per le assunzioni a tempo determinato all’Asm di Molfetta, figurava proprio un Alex Del Piero (vedi foto). La graduatoria l’abbiamo pubblicata subito sul profilo facebook di "Quindici”, nella speranza che qualcuno potesse fare chiarezza sul mistero.

Finora nulla. Un caso di omonimia? Tutto è possibile. Ma non vorremmo pensare che qualche buontempone si sia voluto prendere gioco dell’Asm con un simpatico scherzo. Magari con la speranza che il presidente Paparella possa convocare i giornalisti in occasione del colloquio con il neo candidato, per dimostrare le proprie doti in materia di marketing, che qualcuno aveva messo in dubbio, non avendo lui alcuna esperienza nel settore dei rifiuti. Insomma, ve lo immaginate Del Piero che passa dalla pubblicità col passerotto di una nota azienda di acque minerali, a quella con una scopa in mano a pulire la città… puliveto! Uno sponsor eccezionale. Complimenti, presidente!

In attesa di incontrare... Del Piero a Molfetta, non ci meraviglieremmo se la graduatoria riservasse altre sorprese. Accade anche questo a Molfetta con la giunta ciambotto!

© Riproduzione riservata

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet