Recupero Password
Al Liceo Scientifico di Molfetta il prof. Di Bari del Dipartimento Interateneo “Merlin” di Bari parla del Cern  “La nascita, la storia, l’evoluzione del più grande laboratorio di particelle del mondo”
18 novembre 2018

 MOLFETTA - Giovedì, 22 novembre, alle ore 10 nella sala biblioteca del Liceo Scientifico “A. Einstein” si terrà un incontro-dibattito con il prof. Domenico Di Bari su “Nascita, storia ed evoluzione del più grande laboratorio di fisica delle particelle”: il C.E.R.N. di Ginevra. L’iniziativa rientra nell’ambito della preparazione didattica degli alunni delle classi quarte che si recheranno a dicembre, in viaggio d’istruzione, a Ginevra e visiteranno il laboratorio di fisica delle particelle e il Palazzo delle Nazioni Unite.

Non è solo una semplice visita ad un laboratorio, ma è la stessa sensazione che si può vivere dinanzi alla bellezza di un’opera d’arte come la “Gioconda”: entrare nel Gotha della Fisica, tastare e cogliere con il proprio pensiero l’Universo e la centralità dell’uomo. Nei laboratori del C.E.R.N. si scopre la nostra stessa natura, non solo quella che ci circonda ma anche quella che è l’interpretazione dell’uomo, dall’infinitamente piccolo all’infinitamente grande, da una particella di dimensioni quasi nulle all’inizio dell’Universo, dal “Big Bang” alle Galassie e, forse un giorno, alla scoperta di altri universi.

Importante anche la ricaduta in termini di formazione scientifica degli alunni liceali. Infatti, gli studenti e le studentesse che gli anni scorsi hanno sperimentato lo stesso percorso pensavano, alla partenza, di vivere la “solita” visita didattica, ma si sono ricreduti quando, riguardando le foto e ricordando le tre ore trascorse nel laboratorio ginevrino, pranzando con scienziati di caratura mondiale (fisici, matematici, ingegneri), si sono resi conto che la visita ha consentito loro di cogliere l’importanza dello studio e della ricerca, intese anche come scelte di vita. Da questo punto di vista l’obiettivo proposto dal viaggio risulta pienamente raggiunto: la scelta del Liceo Scientifico con un numero maggiore di ore di Matematica e Fisica rappresenta la scuola più completa per la formazione di futuri ingegneri, medici, matematici, scienziati, fisici.

Ed è grazie alla squisita disponibilità del prof. Di Bari, professore ordinario di Fisica sperimentale e Presidente della Scuola di Scienze e Tecnologie dell’Università barese, che gli studenti e le studentesse avranno modo di ricevere la testimonianza diretta di un uomo di scienza che ha operato nei laboratori del C.E.R.N. e che possa far loro apprezzare, con un linguaggio semplice e immediato, argomenti non ordinari e di facile comprensione.

                                                                          

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet