Recupero Password
Aggiornamento docenti a Molfetta: questo pomeriggio di discute di educazione tra saperi e vissuti umani Relatore il prof. Giuseppe Elia
20 febbraio 2020

MOLFETTA – Si terrà questo pomeriggio, giovedì 20 febbraio 2020, dalle 16.30 alle 19.30, presso l’IISS “Mons. Bello" di Molfetta, il quinto incontro di aggiornamento per docenti (di religione e non) nell’ambito del percorso L’arte di essere umani, organizzato dall’Ufficio di Pastorale Scolastica della Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi con il patrocinio del Consiglio Regionale della Puglia, del Comune di Molfetta e del Comune di Ruvo di Puglia, e in collaborazione con il SISUS – Società Italiana di Scienze Umane e Sociali, l’IISS “Mons. Antonio Bello” di Molfetta, il Centro CAV “Granello di Senape” di Ruvo di Puglia e il Centro CAF “Chiara Corbella Petrillo” di Ruvo di Puglia.

Tema dell’incontro sarà “L’educazione tra saperi e vissuti umani”, di cui discuterà il prof. Giuseppe Elia, Docente di Pedagogia e Direttore del Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.

Il prof. Elia vanta un prestigioso curriculum: professore ordinario dal 2 gennaio 2004 di Pedagogia generale e sociale, presso il Dipartimento di Scienze della formazione, psicologia, comunicazione dell’Università degli Studi “A. Moro” di Bari. Responsabile del gruppo AVA dello stesso Dipartimento dal 2014 al 2016. Componente della commissione per la revisione dello Statuto dell’Università degli Studi A. Moro di Bari. Delegato del Rettore per le politiche della Famiglia, è componente
del gruppo di studio “Scuola Alternanza-Lavoro” presso l’Ateneo Barese. Già Preside della Facoltà di Scienze della formazione dal 2010 al 2012, riveste dal 1 settembre 2013 la carica di Coordinatore del corso di laurea a ciclo unico in Scienze della formazione primaria. Da gennaio 2013 a dicembre 2015 è stato componente-esperto per la macro-area 4, Scienze umanistiche, presso il Polo Centrale del Presidio della Qualità dell’Ateneo Barese. Dall’anno accademico 2011/12 coordinatore di master sui DSA e sui diversi disturbi (sensoriali, Adhd, autismo, ritardo mentale). Coordinatore nell’anno accademico 2016-17 per il master in “Organizzazione e gestione delle istituzioni scolastiche in contesti multiculturali”.

Coordinatore del dottorato di ricerca in “Dinamiche formative ed educazione alla politica” dal 2011 al 2015, attualmente è componente nel collegio di dottorato in Scienze delle relazioni umane. E’ stato componente del Comitato Tecnico del Ministero, sulla base dell’accordo MIUR-CNPSF, sui temi della disabilità per l’attivazione dei relativi master.
Dal 1 gennaio 2015 è membro del Comitato Scientifico della Fondazione Italiana Autismo E’ membro e/o responsabile in diversi comitati scientifici di collane e riviste e svolge il ruolo di referee presso diverse case editrici. Dal 2009 al 2011 è stato responsabile scientifico del piano di formazione Regionale in sanità e docente di diversi corsi di formazione. Docente a contratto presso l’Università della Basilicata dal 2005 al 2011.
Docente presso la SSIS/Puglia dal 2000 al 2009 e docente presso i corsi TFA e di specializzazione per il sostegno.
Dal 2008 al 2010 Direttore del Dipartimento di Scienze pedagogiche e didattiche.
Dal 2001 al 2007 Presidente del corso di laurea in Scienze dell’educazione e formazione.
Dal 18 settembre 1985 al 31 dicembre 2000 professore associato di Pedagogia generale, dal 1 gennaio 2001 al 31 dicembre 2003 professore straordinario di pedagogia generale presso la Facoltà di Scienze della formazione, Università degli Studi di Bari A. Moro. Ha condotto studi e ricerche sul versante storico-pedagogico e della riflessione pedagogica, della valutazione, della formazione di docenti e dirigenti scolastici, dell’educazione interculturale, dell’integrazione/inclusione dei soggetti disabili e delle problematiche di carattere istituzionale e socio-educativo legate alla scuola e alla famiglia.
E’ autore di numerosi volumi, saggi e articoli pubblicati su riviste nazionali e internazionali. Vincitore Premio SIPED (Società Italiana di Pedagogia) per il 2017 per il volume Prospettive di ricerca pedagogica, Progedit, Bari, 2016.
Vice Presidente della Società Scientifica SIPED (Società Italiana di Pedagogia) triennio novembre 2017- ottobre 2020.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet