Recupero Password
Addio al ciambotto anche a Molfetta. Il Movimento 5 Stelle presenta una legge contro le coalizioni di liste civiche alle elezioni comunali. “Alterano spesso il consenso popolare e favoriscono il malaffare”
09 settembre 2018

ROMA - Addio al ciambotto delle liste civiche anche a Molfetta. Il deputato pugliese del M5S Davide Galantino ha presentato una proposta di Legge che avrà un forte impatto sul territorio se verrà approvata.
La legge ha lo scopo di eliminare le coalizioni di liste civiche nei Comuni a statuto ordinario, le quali sono secondo il deputato terreno fertile per il malaffare e l’alterazione del volere democratico.
Galantino spiega: “Nell’approssimarsi delle Elezioni Amministrative puntualmente spuntano nei comuni innumerevoli liste civiche fatte a tavolino che si propongono, con le sigle più variegate, come alternativa ai partiti tradizionali e ai politici di professione.
Al contrario di quanto promesso però servono a portare un pacchetto di voti provenienti per lo più da amici o parenti al candidato ‘politicante’ di turno, risultato che spesso altera il consenso popolare, garantendo l’ennesima vittoria per il ‘politico professionista’. Il contrario di quello che viene definito: voto d’ opinione.
In altre situazioni, grazie alla creazioni di liste civiche, si alimenta il voto di scambio che, come disse l’allora Presidente della Commissione Permanete Antimafia, Rosy Bindi, nell’anno 2016: “si apre un varco alle mafie”.
Spesso è proprio grazie alla maschera della lista civica che il malavitoso riesce ad “inquinare” la tornata elettorale.
La lista civica dovrebbe invece essere lo strumento democratico per permettere a qualunque cittadino di determinare la politica locale anche in alternativa al sistema partitico tradizionale”.
Il deputato biscegliese entra nel dettaglio: “Per tali ragioni, mi fregio di proporre alcune modifiche al Decreto Legge 267 del 18 agosto 2000 “Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali” Titolo 3 Capo III agli articoli 72 e 73 che saranno qui di seguito esplicate.
È un’occasione storica per porre fine ad un meccanismo di cui ci siamo lamentati più volte” conclude Galantino.

La proposta di legge è ora in discussione sulla piattaforma del MoVimento 5 Stelle Rousseau.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2018
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet