Recupero Password
"A scuola di sicurezza"…meglio preparati che spaventati alla scuola S. Giovanni Bosco di Molfetta
06 dicembre 2018

MOLFETTA - Nell’ambito del Progetto “Scuola Sicura” l’Istituto S. Giovanni Bosco di Molfetta ha accolto la proposta promossa dal MIUR e istituita dalla legge 107/2005, la "Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole", attivandosi per partecipare a un concorso e per realizzare attività sui temi della sicurezza e della prevenzione dei rischi nelle giornate del 22 e 23 novembre 2018.

In occasione dell’organizzazione di tali attività, il Dirigente Scolastico, dott.ssa M. Tiziana Santomauro, ha esortato i docenti a essere consapevoli delle norme e regole generali di prevenzione e protezione dai rischi causati da calamità naturali, attraverso la conoscenza del Piano di Evacuazione.

Quest’anno a seguito dei recenti eventi, si è simulata la procedura per eventi sismici.

L’inizio della simulazione è stato impartito direttamente dal Dirigente, che ha partecipato a tutte le prove di esodo insieme a tutto il personale e a tutti gli alunni nei plessi dell'Istituto. Con un preallarme gli alunni si sono disposti sotto ai banchi con il capo fra le braccia, in attesa del segnale di evacuazione e poi… ogni classe è uscita seguendo le vie di fuga indicate.

Per l’occasione, in collaborazione con gli operatori dall’Associazione della Misericordia, gli alunni hanno assistito alla simulazione delle operazioni di salvataggio di uno studente. I soccorsi sono stati svolti dai volontari dell’associazione, che hanno messo in atto tempestivamente le manovre salvavita.  

I volontari di questa associazione, chiamati puntualmente a collaborare con la scuola, hanno effettuato una lezione interattiva di primo soccorso con gli studenti della scuola secondaria di I grado “M. Santomauro”.  Lavorare tutti insieme nella stessa direzione rappresenta l’identità che contraddistingue l’Istituto, congiuntamente alla convinzione che la conoscenza e il saper fare portano inevitabilmente alla competenza del saper essere cittadino attivo “preparato e non spaventato dalle calamità naturali”.

La scuola rivolge un ringraziamento alla professionalità degli operatori della Misericordia e al Dirigente Scolastico che hanno permesso con efficace impegno la piena realizzazione della prima fase del progetto di arricchimento “Scuola Sicura”.

 

 

        

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2018
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet