Recupero Password
A dicembre autobus cittadini gratuiti a Molfetta Iniziativa del MTM. Il servizio sarà disponibile sulle linee urbane 1,2,3 e 5 ma non per le corse verso la zona industriale
25 novembre 2019

MOLFETTA - Torna il Gratibus dell’Mtm. Per tutto il mese di dicembre Molfetta sarà l'unico comune in Puglia dove il trasporto pubblico cittadino sarà gratuito. Il biglietto, da chiedere a bordo del mezzo, sarà disponibile sulle linee urbane 1,2,3 e 5 (non per le corse verso la zona industriale).

“Anche quest’anno – spiega il sindaco Tommaso Minervini – replichiamo una iniziativa che lo scorso dicembre ci ha portato risultati importanti. Soprattutto perché nel campo della mobilità le abitudini dei cittadini non cambiano da un giorno all’altro, ma per raggiungere l’obiettivo è necessario dare continuità alle politiche intraprese”.

I risultati raggiunti nel 2019, infatti, sono da record. “In un anno ­– dichiara l’amministratore unico dell’Mtm Giacomo Rossiello ­– abbiamo avuto un incremento dei biglietti venduti del 52,8%: siamo passati da 56.900 tra gennaio e ottobre del 2018 a 86.961 nello stesso periodo del 2019. Sono aumentate anche le vendite dei biglietti per 10 corse, da 6.820 a 7.990 (più 16%), e degli abbonamenti mensili, da 1.049 a 1.401 (più 33,6%). Un servizio sempre più affidabile ed efficiente, la comodità e le tecnologie offerte dal parco mezzi e le nuove linee hanno convinto sempre più cittadini ad affidarsi all’Mtm”.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet