Recupero Password
 “L’Anniversario”: lunedì in scena, a Bari, la disperazione dei risparmiatori azzerati con il Carro dei Comici di Molfetta
02 dicembre 2021

BARI - Lunedì prossimo, 6 dicembre, alle ore 18.30 presso l’Officina degli Esordi di Bari (in Via Francesco Crispi n. 5) si terrà la “prima” della piece teatrale “L’Anniversario: quando a tradire è la banca”, a cura della compagnia “Il Carro dei Comici” di Molfetta.

La rappresentazione rientra nell’ambito delle iniziative di educazione finanziaria e di sensibilizzazione organizzate dall’Unione Nazionale Consumatori che, da diversi anni, sta affrontando in Puglia il tema del “risparmio tradito” e dell’azzeramento del valore delle azioni collocate sul territorio da moltissimi istituti bancari (Banca Popolare di Bari, Veneto Banca, BancApulia, Monte dei Paschi di Siena).

“La situazione della Banca Popolare di Bari – commenta l’Avv. Antonio Calvani, responsabile per le crisi bancarie dell’Unione Nazionale Consumatori della Puglia –, con il suo commissariamento da parte di Bankitalia, l'azzeramento del valore delle azioni, il passaggio dell'istituto a Medio Credito Centrale, ha avuto e ha tuttora un impatto diretto e drammatico sulla vita delle persone. Sono centinaia, infatti, le storie che in questi anni abbiamo ascoltato di persone che si sono fidate del direttore di banca o del funzionario allo sportello e che, poi, hanno visto completamente azzerati i loro risparmi, le liquidazioni, i soldi messi da parte per comprare la casa ai figli, per assicurarsi una vecchiaia serena, per coronare un sogno. Tutto perso. Storie dure, tristi, condite da rabbia, disperazione ma anche una sorta di senso di colpa per aver causato un danno ai propri cari. Da tutte queste storie, grazie alla mirabile scrittura del regista, autore e attore Francesco Tammacco, e alle grandi capacità di tutta la compagnia de "Il Carro dei Comici", è nata questa piece teatrale che metterà in scena la frustrazione di tanti risparmiatori traditi, la loro delusione, i sogni infranti, l’amarezza, l'incertezza sul futuro. Pensiamo che possano essere in molti, purtroppo, a potersi riconoscere e immedesimare nella storia che sarà rappresentata. Per tutti gli altri potrà essere il modo per conoscere una realtà semplicemente inimmaginabile per chi (fortunatamente) non l'ha vissuta sulla propria pelle”.

A seguire, dopo la rappresentazione, seguirà un dibattito sul tema del "risparmio tradito" nel corso del quale sarà anche illustrata la situazione relativa ai contenziosi in corso nei confronti della Banca Popolare di Bari. A intervenire saranno gli avvocati Antonio Calvani e Mario del Vecchio, e l’ing. Saverio D'Addario, presidente del “Comitato Indipendente Azionisti Banca Popolare di Bari”.

 Nel rispetto della normativa anti-covid, l’accesso sarà consentito fino a esaurimento posti, previa esibizione di “green-pass”.

Per info e prenotazioni: 333.5947807 – 340.3389663

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet